Vai al menu di navigazione

Personalizzazione

martedì 19 gennaio 2021

Comunicati gennaio 2021


Rinnovo iscrizioni, Piano di vaccinazione, servizio civile art. 40, ricerca volontari per progetti servizio civile, nuovi importi pensionistici.
Categoria: Comunicati
Pubblicato da: Gianluigi Coppelletti

Rinnovo delle iscrizioni per l'anno 2021


Nel ricordare che la sezione UICI di Parma e' a disposizione per le esigenze dei nostri associati e cittadini per tutte le problematiche connesse alla disabilita' visiva, si invitano tutti coloro che non avessero gia' provveduto, ad effettuare il rinnovo dell'iscrizione associativa per l'anno 2021.
E’ possibile rinnovare Il tesseramento, recandosi presso la sede in Via Bixio 47/A, previo appuntamento, o effettuando un bonifico bancario al seguente IBAN: IT02D0623012700000039164841,
precisando nella causale il nominativo del socio qualora non coincida con l'intestatario del bonifico stesso. Anche per il 2021 la quota è pari a € 49,58.
Cogliamo l’occasione per ribadire quanto il pagamento della quota annuale sia importante per il funzionamento dell’associazione. Come sempre, ma in particolare in questo momento difficile anche per la nostra Unione contiamo sull’aiuto e la sensibilità di tutti voi.

Piano di Vaccinazione anti Covid-19


In riferimento al piano vaccini anti Covid-19 e a quanto annunciato dal Commissario straordinario Domenico Arcuri, si informa che le persone con disabilità' visiva e i loro accompagnatori potranno essere vaccinati a decorrere dal 1 Febbraio 2021.
L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Parma  si e' attivata formalmente presso l'AUSL territoriale, affinche' venga predisposto il piano di vaccinazione. La nostra Sezione si e' resa disponibile a mettere a disposizione la propria struttura sul territorio e la conoscenza delle problematiche dei non vedenti per definire le modalità più opportune per provvedere al più presto alla loro vaccinazione.
La vaccinazione verra' effettuata su base volontaria.
Si ricorda che i disabili visivi sono tra le persone più esposte al rischio di contagio, così come affermato anche da documenti ufficiali dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.
Si attendono istruzioni organizzative ed operative da parte dell'AUSL, che verranno tempestivamente divulgate.

Servizio Civile Universale per l'accompagnamento individuale dei ciechi civili (art.40 della legge n. 289/2002)


Con avviso del 28/12/2020, il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio
Civile Universale, rende noto che e' possibile presentare progetti finalizzati all’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili per l’impiego di n. 2.565  operatori volontari.
Anche la nostra Sezione puo' presentare progetti per i disabili visivi.
Le persone che possono presentare la richiesta dell'accompagnatore sono:
i ciechi civili che svolgono una attività lavorativa;
i ciechi civili che svolgono attività sociali;
i ciechi civili che abbiano necessità dell’accompagnamento per motivi sanitari.
Nel periodo per il quale i non vedenti usufruiscono dell'accompagnatore del  Servizio Civile, l'indennita' di accompagnamento viene ridotta di 93,00 Euro mensili.
I disabili visivi, che hanno i requisiti di cui sopra, e che intendono avvalersi dell'accompagnatore personale, devono presentare la richiesta alla Segreteria Sezionale tramite email uicpr@uiciechi.it entro e non oltre il 31/01/2021.

Progetti di servizio civile - Ricerca volontari


Nuove generazioni per l’informazione il sostegno e l’inclusione sociale
La nostra sezione ricerca 3 volontari per il progetto del Servizio Civile Universale.
Il BANDO scade alle ore 14.00 dell’8 febbraio 2021.
I progetti della Sezione di Parma sono:
Progetto 1 "Laboratori di attivismo civico per l’inclusione sociale" con l'impiego di 2 volontari.
(Progetto 5 “Sensibilizzazione, riduzione e gestione dei rischi legati alla diffusione delle patologie oculari” con l'impiego di 1 volontario.
La domanda di partecipazione è presentabile esclusivamente online attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL), raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo
https://domandaonline.serviziocivile.it
Per presentare la domanda occorre:
- lo Spid, se sei un cittadino italiano residente in Italia o all’estero
- le credenziali da richiedere al Dipartimento, se sei un cittadino di un Paese appartenente all’Unione europea o uno straniero regolarmente soggiornante in Italia.
Vi invitiamo a diffondere il comunicato tra i giovani che conoscete e che potrebbero essere interessati.

Importi anno 2021 pensioni ed indennità ciechi civili


Con circolare INPS n. 148 del 18 dicembre 2020 sono stati resi noti gli importi delle prestazioni assistenziali, in
favore dei ciechi civili. Di seguito si riportano i nuovi importi di pensione e indennità per l'anno 2021.
Limite di reddito personale lordo annuo per il diritto alla pensione: euro 16.982,49.
Pensione per i ciechi assoluti maggiorenni ricoverati gratuitamente a carico del SSN, e per i ciechi parziali ventesimisti minorenni e maggiorenni: euro 287,09.
Pensione per i ciechi assoluti maggiorenni non ricoverati: euro 310,48.
Limite di reddito personale annuo per gli ipovedenti gravi (decimisti), con solo assegno a vita a esaurimento: euro 8.164,73.
Assegno a vita a esaurimento: euro 213,08.
Indennità di accompagnamento per ciechi assoluti: euro 938,35.
Indennità speciale per ciechi parziali: euro 213,79.

Con l'auspicio di incontrarvi personalmente presto, a disposizione per ogni esigenza, salutiamo tutti cordialmente.

Il Presidente
Guido Schianchi

373977 visitatori dal 1 gennaio2009


Personalizza la visualizzazione di uicparma.it

Scegli uno stile:

Vai ad inizio pagina

Copyright © 1999 - 2021 uicparma.it
Sito realizzato con CMS Made Simple 1.6.6 Bonde