Vai al menu di navigazione

Personalizzazione

giovedì 09 settembre 2021

Progetto "Vista in Salute"


L'importante iniziativa di prevenzione della IAPB, con la collaborazione dell'Unione, presente anche nella nostra città nelle giornate del 16 e 17 settembre 2021.
Categoria: Comunicati
Pubblicato da: Gianluigi Coppelletti

 

Progetto “Vista in Salute”

Le malattie della retina e del nervo ottico, glaucoma, retinopatia diabetica e maculopatie, sono le principali cause di ipovisione e cecità, interessando oltre 3 milioni di italiani e 400 milioni di persone nel mondo. Questi dati sono in ulteriore aumento a causa del progressivo invecchiamento della popolazione, lasciando intravedere uno scenario minaccioso per quanto riguarda la qualità della vita dei cittadini e la sostenibilità della spesa sanitaria.

Al fine di informare la popolazione sui rischi di tali temibili patologie e sensibilizzare le Istituzioni regionali affinché la prevenzione visiva riceva maggiore attenzione nell’agenda sanitaria locale, riparte a settembre, con controlli oculistici gratuiti, la campagna nazionale di prevenzione delle malattie della retina e del nervo ottico “Vista in Salute” promossa dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità-IAPB Italia Onlus, con la collaborazione dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

Il progetto “Vista in Salute” ha il sostegno del Parlamento italiano. L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Ministero della Salute, dell’Istituto Superiore di Sanità, della Conferenza Stato Regioni, dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e dell’Intergruppo Parlamentare per la Tutela della Vista.

Il progetto prevede l’impiego di una struttura multifunzionale mobile itinerante, dotata di quattro ambulatori oculistici nei quali opereranno oculisti e ortottisti, nonché di strumentazione oftalmica di nuova generazione. La struttura, ospitata su un veicolo autoarticolato di grandi dimensioni (truck), sosterà in ogni Regione per circa sei giorni, presso i principali centri cittadini, per offrire alla cittadinanza esami diagnostici gratuiti indirizzati alla rapida individuazione di patologie ottico-retiniche.

In Emilia Romagna, la grande struttura ambulatoriale su ruote di IAPB Italia, sarà presente a Bologna, Modena e Parma in collaborazione con le rispettive sezioni territoriali dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.
Queste le date:

- martedì 14 e mercoledì 15 a Bologna, Piazza 8 Agosto

- giovedì 16 e venerdì 17 a Parma, Largo Piero Calamandrei

- sabato 18 e domenica 19 a Modena, Via Bono da Nonantola

dalle ore 10:00 alle ore 18:00

È previsto un percorso all’interno della struttura. L’intero percorso ha una durata complessiva di 15 minuti. Per usufruire delle visite, disponibili fino a esaurimento posti, le persone interessate dovranno ritirare il numero di prenotazione direttamente in loco, presso l’unità mobile.

Per evitare code basterà recarsi sul posto, ritirare il numero, lasciare il proprio nome e numero di cellulare, per essere richiamati 10 minuti prima della visita. I numeri per l’accesso alle visite saranno distribuiti alle 10.00 per la mattina e alle 15.00 per il pomeriggio.

Per maggiori informazioni: https://www.iapb.it/vista-in-salute-controlli-gratuiti-iapb-italia/



395594 visitatori dal 1 gennaio2009


Personalizza la visualizzazione di uicparma.it

Scegli uno stile:

Vai ad inizio pagina

Copyright © 1999 - 2021 uicparma.it
Sito realizzato con CMS Made Simple 1.6.6 Bonde