Vai al menu di navigazione

Personalizzazione

martedì 25 aprile 2006

Newsletter del 25 aprile 2006


1 - Raid ciclistico in tandem  2 - Corso di autodifesa a Tirrenia  3 - Trasmissione "Parla con l'Unione"  4 - Campionato di scacchi  5 - Nuovo bancomat parlante  6 - Soggiorno anziani a Tirrenia  7 - Incontro sulla scuola al CEPDI
Categoria: Newsletter
Pubblicato da: Unknown

Sommario

1 - Raid ciclistico in tandem

Quest'anno verra' realizzata in Molise la XVII edizione del Raid in tandem, organizzata con la preziosa collaborazione del Consiglio Regionale e dei Consigli Provinciali del Molise.
Le iscrizioni redatte conformemente al modulo allegato alla circolare nazionale n. 069, compilato in ogni sua parte, debbono pervenire entro e non oltre il tassativo termine del 5 maggio 2006 alla Presidenza Nazionale U.I.C. - Via Borgognona, 38 00187 Roma -accompagnate dalla ricevuta del versamento della quota di partecipazione di €260,00 ( conto corrente postale 279018 UIC Roma ). Alla chiusura delle iscrizioni la Presidenza Nazionale procedera' all'esame delle domande pervenute nei termini, e provvedera' a selezionarle con criteri oggettivi e cioe' la precedenza temporale di arrivo, la massima rappresentativita' territoriale, l'eta' complessiva dei componenti il tandem, con preferenza agli equipaggi piu' giovani. Quindi provvedera' ad accettare, sino ad un massimo di 40, quelle ritenute idonee in base ai sopradescritti criteri.
Il Raid iniziera' a Campobasso il 28 maggio per concludersi, dopo sei impegnative tappe, il 4 giugno a Isernia.

2 - Corso di autodifesa a Tirrenia

Il Consiglio Regionale U.I.C. della Toscana, in collaborazione con il C.A.M. SAMURAI CLUB di Pisa, organizza a Tirrenia dal 19 al 21 maggio c.a. il 3ø Stage di autodifesa riservato ai non vedenti ed agli ipovedenti italiani.
Gli interessati potranno ricevere ulteriori e piu' particolareggiate notizie contattando il nostro socio, l'azzurro di Judo Giuseppe MARIANO , tramite telefono al numero 050/910100 (ore ufficio) oppure tramite e.mail k.smith@libero.it .
Le adesioni debbono pervenire agli Organizzatori entro e non oltre il 30 aprile c.a.

3 - Trasmissione "Parla con l'Unione"

Si comunica che la trasmissione di "Parla con l'Unione" andra' in onda giovedi' 11 maggio dalle ore 15,00 alle ore 16,00. Interverra' il prof. Vitantonio Zito responsabile del Settore Lavoro e componente la Direzione Nazionale, sul tema "Fisioterapisti minorati della vista - Nuovo assetto organizzativo".
L'incontro on line permette la partecipazione anche dal proprio domicilio. L'indirizzo internet per il collegamento: www.uiciechi.it/radio/radio.asp o direttamente dalla pagina web www.uiciechi.it al link "Rubrica parla con l'Unione". I quesiti e gli interventi possono gia' essere inseriti.

4 - Campionato di scacchi

L'A.S.C.I. (Associazione Scacchisti Ciechi Italiani) come ogni anno organizza, da sabato 26 agosto a domenica 3 settembre, il campionato italiano di scacchi per non vedenti che si terra' a Silvi (TE) presso l'hotel "ABRUZZO MARINA". Il campionato, oltre ad impegnare i giocatori sulla scacchiera, permette di trascorrere una piacevole settimana di vacanza in un hotel. Per ragioni organizzative, le adesioni, dovranno pervenire entro il 30 giugno accompagnate dalla caparra di Euro 50,00 per persona. Per informazioni potrete contattare, per telefono o via e-mail, Brunetti Emilio ai seguenti recapiti:
e-mail: zio.emilio@tin.it
tel. 0721/39.00.24
cel. 338/39.00.240
uff. 0721/60.77.11

5 - Nuovo bancomat parlante

Si informa che Banca Monte Parma ha provveduto all'installazione di un nuovo bancomat parlante. Il dispositivo si trova presso l'agenzia n. 8 in p.le Maestri 15/a a Parma. Il nuovo ATM accessibile ai disabili visivi si aggiunge a quelli già installati presso l'agenzia n. 1 di Fidenza e di Traversetolo. Siamo fiduciosi che l'istituto bancario parmense provveda ad ulteriori installazioni in futuro.

6 - Soggiorno anziani a Tirrenia

Si informa che il soggiorno anziani si svolgera' a Tirrenia da giovedi' 25 maggio 2004( giorno di arrivo) a giovedi' 8 giugno( giorno di partenza). La retta del soggiorno per il periodo indicato sara' di euro 45 anziché di euro 50 a maggio e 53 a giugno sia per l'anziano non vedente sia per il suo accompagnatore (beneficiando in tal modo delle agevolazioni per gli anziani deliberate dalla Direzione Nazionale UIC). Per le stanze singole si applica la maggiorazione giornaliera di euro 10. Il servizio spiaggia viene offerto dalla Direzione del Centro. Gli ospiti dovranno aver compiuto il sessantesimo anno di eta'. La Commissione Nazionale U.I.C. Anziani garantisce, per tutto il soggiorno: l'eventuale assistenza infermieristica giornaliera; ove necessita, l'assistenza medica a chiamata; la disponibilita' notturna di personale a chiamata; il servizio religioso nelle giornate di precetto; un programma di attivita' di animazione e di informazione sulla problematica degli anziani; escursioni esterne con oneri a carico degli interessati; presenza per tutta la durata del soggiorno di componenti della Commissione Nazionale U.I.C. Anziani, quali referenti per ogni esigenza. Peraltro si informa che i componenti la commissione anziani saranno permanentemente disponibili per ogni informazione, consulenza ed eventuale collaborazione che dovesse essere richiesta dai Consigli Regionali o dalle Sezioni Provinciali. Le adesioni dovranno pervenire entro e non oltre il 10 maggio 2006 in forma scritta. Per ogni altra informazione su requisiti ed altri aspetti si prega di contattare la segreteria al numero 0521/233462.

7 - Incontro sulla scuola al CEPDI

Il giorno 5 aprile, la nostra consigliera Anna Dagli Alberi ha partecipato all'incontro presso il CEPDI nel corso del quale si è discusso sull'integrazione scolastica delle varie disabilità, in riferimento ai nuovi accordi di programma. All'incontro erano presenti altre associazioni quali l'ANFFAS, l'ANMIC E l'ENS.
Nel corso della riunione, si è sottolineata l'importanza, per i disabili sensoriali, di avere garantito docenti di sostegno specializzati, soprattutto nella scuola primaria (materna ed elementare), ribadendo l'importanza della continuità didattica. Si è inoltre evidenziata la necessità di rapportarsi maggiormente alle associazioni affinché diventino un punto di collegamento tra le famiglie e l'istituzione scolastica, ruolo che l'Unione svolge già da tempo.


397990 visitatori dal 1 gennaio2009


Personalizza la visualizzazione di uicparma.it

Scegli uno stile:

Vai ad inizio pagina

Copyright © 1999 - 2021 uicparma.it
Sito realizzato con CMS Made Simple 1.6.6 Bonde