Vai al menu di navigazione

Personalizzazione

venerdì 31 ottobre 2008

Settimana bianca 2008 a Forni di Sopra


La sezione di Trieste propone la consueta interessante vacanza in montagna.
Categoria: Comunicati
Pubblicato da: Gianluigi Coppelletti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Settimana bianca 2008

 

Organizzata dall'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Trieste

 

Località Forni di Sopra - (Carnia) UD

 

Albergo Posta ***

 

Periodo: 24 gennaio - 31 gennaio 2009

 

 

Dove andiamo

 

 

Dominata dalle splendide vette delle Dolomiti Orientali, Forni di Sopra - per trovarsi a 900 metri di altitudine - ha durante tutto l'inverno un ottimo grado di innevamento, il che permette un lungo periodo di apertura degli impianti di risalita. Molto ben attrezzata (oltre alle piste da discesa con impianti di innevamento artificiale, un anello di fondo da 18 Km., piste di pattinaggio e di slalom con cronometraggio automatico, palestre), offre ai turisti confortevoli alberghi (per lo più a gestione famigliare) ed oltre 2000 posti letto in alloggi privati. Di prima qualità anche la ristorazione: Forni di Sopra è, infatti, conosciuta per la sua tipica cucina, composta da piatti a base di erbe di montagna (conosciute ed apprezzate fin dai tempi della Serenissima) e di prodotti naturali. Particolarmente caratteristico è il suo centro storico, caratterizzato da antichi ed austeri edifici in pietra e legno, con scale esterne e ballatoi. Da Forni di Sopra si sale in seggiovia fino a Cima Crusicalas, a 2073 metri di altitudine, da dove la vista spazia a 360° sulle Dolomiti, dall'Antelao alle Tre Cime del Lavaredo. La discesa sulla pista del Varmost, si snoda per 5 km. fra i boschi ed è senza dubbio una delle più belle del Friuli, oltre ad essere quella con maggior dislivello. Gli impianti del Varmost, infatti, sono i più alti della regione e portano ad oltre 2000 metri, dove si scia su campi sempre ben assolati, anche in pieno inverno. Ma a Forni di Sopra non si scia solo sul Varmost: una serie di altri impianti a fondo valle garantisce il divertimento anche a chi è alle prime armi e a chi preferisce alle discese spericolate pendii più dolci. Fra l'altro, queste piste (sulle quali non manca mai la neve grazie ad un impianto di innevamento programmato) sono l'ideale per le famiglie, dato che molte di esse sono state studiate in modo tale da permettere anche ai genitori che non sciano di controllare da vicino le acrobazie dei figli (che fra l'altro possono essere affidati al kindergarten), standosene tranquillamente sdraiati al sole davanti a un rifugio o ad una baita.

 

 

Dove alloggiamo

 

Hotel Posta ***, Trattamento di pensione completa, situato al centro del paese, molto vicino alle piste (raggiungibili a piedi), camere con bagno, Tv e telefono, ottima cucina, bar, sala Tv o di ricreazione, ecc.

 

 

Cosa facciamo

 

Oltre all'attività sciistica, vi è la possibilità di pattinaggio su ghiaccio, sauna, ed adiacente all'albergo si trova un locale ove fare karaoke (cantare accompagnati da una base musicale) oltre ad una discoteca aperta fino alle 04.00 del mattino; il tutto non compreso nel prezzo.

 

Compreso nel prezzo c'è l'utilizzo di piscina, palestra attività sportive, pallacanestro o ginnastica.

 

In loco organizzeremo serate di vario genere da programmare a seconda del numero di persone presenti.

 

 

Come partiamo

 

PARTENZA: da Piazza Oberdan o stazione FF.SS (TS) ore 09.00

 

da Stazione ferroviaria (UD) - ore 10.00

 

da Stazione ferroviaria (PN) - ore 09.30

 

da Aereoporto di Venezia o Ronchi - da concordare

 

telefonicamente

 

ARRIVO: all'Albergo Posta - ore 11.30

 

Sistemazione dei bagagli, rinfrescatina, breve perlustrazione dei dintorni per orientarsi meglio e pronti per il pranzo .

 

Il pomeriggio sarà a disposizione per coloro che debbono noleggiare sci o altro. Cena alle 19.00 e poi serata dedicata alla socializzazione tra i partecipanti e l'eventuale organizzazione di esigenze particolari di ognuno dei partecipanti.

 

Poi la settimana procede con la colazione: dalle 08.00 alle 10.00.

 

Il pranzo : alle 12.30. La cena: alle 19.00

 

E' previsto un cocktail di benvenuto sabato 24 per le ore 17.00.

 

Di seguito vi vengono elencate tutte le attività che si potranno svolgere durante la settimana, con l'intenzione però di organizzarle in loco, facendo una cernita delle persone presenti ed adeguando ai loro desideri le varianti ricreative, in modo da evitare di far pagare dei sur-plus a chi non è intenzionato ad usufruirne.

 

Sci Nordico (fondo)

 

Sci Alpino (alpino)

 

Pattinaggio su ghiaccio

 

Sauna (secca) e lettini solari

 

Piscina (grande)

 

Palestra Body Bilding (pesi)

 

Palestra per ginnastica o pallacanestro (enorme)

 

"Serata delle grappe" a chi ne indovina di più ad oltranza!

 

(Naturalmente assaggini). L'anno scorso, in gara vi erano 10 tipi di grappe diverse. Difficile indovinarle tutte; ma c'è chi ce l'ha fatta.

 

Giochi d'ogni genere nel pomeriggio o di sera (carte, tombola ecc.).

 

10) Slit-Dog, Corsa individuale su slitte trascinate da 4 - 6 splendidi cani.

 

11) "La Ciaspolada", passeggiata nei boschi e nei prati innevati con l'ausilio delle ciaspole (Racchette da neve applicate sotto le scarpe).

 

12) Serata di gruppi coristici locali.

 

13) Fiaccolata e vino caldo..

 

14) Serata al Rifugio Giaf

 

15) Ecc. ecc. ecc.

 

 

Prezzi della settimana bianca: Euro 445,00

 

comprendente: Pensione completa

 

Viaggio di A. R.

 

Pranzo aggiuntivo

 

Contributo spese organizzative.

 

Autista e pulmino in loco per coloro che

 

non sciano

 

Prezzi della settimana bianca: Euro 410,00

 

comprendente: Mezza pensione

 

Viaggio di A. R.

 

Pranzo aggiuntivo

 

Contributo spese organizzative.

 

Autista e pulmino in loco per coloro che

 

non sciano

 

Caparra (non rimborsabile) entro e non oltre il 14 dicembre 2008 - Euro 150,00 da versare direttamente presso la sezione triestina dell'U.I.C.I. o tramite vaglia postale intestata alla suddetta. Sono previste molte adesioni, quindi potrebbe succedere che chi si prenota all'ultimo momento venga alloggiato presso un vicino albergo da quello indicato, con caratteristiche non analoghe a quelle dell'Hotel Posta

 

Supplemento stanza singola Euro35,00

 

I bambini dai 3 ai 10 anni Euro340,00

 

Per chi va con i mezzi propri, meno Euro 25,00 dal totale

 

Non sono comprese: bevande ai pasti, gite, attività di svago e tutto ciò che non è espressamente indicato nel "compreso".

 

 

PER LE PRENOTAZIONI ED EVENTUALI INFORMAZIONI RIVOLGERSI ALL'UNIONE ITALIANA dei CIECHI e degli IPOVEDENTI SEZ. PROV. DI TRIESTE - TEL. 040 768046 - Fax 040/768312 -

 

HUBERT PERFLER 3486423872

 

Un cordiale saluto dalPresidente dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

 

Sezione Provinciale di Trieste

 

Hubert Perfler

 


397991 visitatori dal 1 gennaio2009


Personalizza la visualizzazione di uicparma.it

Scegli uno stile:

Vai ad inizio pagina

Copyright © 1999 - 2021 uicparma.it
Sito realizzato con CMS Made Simple 1.6.6 Bonde