Vai al menu di navigazione

Personalizzazione

UNIONE ITALIANA dei CIECHI e degli IPOVEDENTI ETS-APS

sezione di Parma

Strada Nino Bixio 47/A, 43125 parma
Tel.: 0521/233462

E-Mail: uicpr@uiciechi.it
Pec: uicpr@pec.it



Centro di Ipovisione
Tel.0521/289975.

 


Aggiornamento sulla situazione organizzativa sezionale

Si informa che la sezione di Parma dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti è regolarmente operativa ed è a disposizione per le esigenze dei nostri associati e cittadini per tutte le problematiche connesse alla disabilità visiva.
E' possibile recarsi presso gli uffici sezionali solo su appuntamento, telefonando alla segreteria al numero 0521 233462.
Per l'ingresso negli uffici sezionali è obbligatorio indossare la mascherina ed effettuare l'igienizzazione delle mani con un proprio prodotto oppure utilizzando il gel igienizzante, fornito all'interno della sede.

Si comunica inoltre che a decorrere dal 4 Giugno 2020 riprende il servizio di accompagnamento dell'operatore volontario.
Il servizio, a disposizione di tutti i soci, avviene su prenotazione, telefonando alla segreteria sezionale al numero 0521 233462.

Si informa infine che a decorrere dal 10 Giugno 2020 riprendono anche i servizi ambulatoriali del Centro di Ipovisione, Nel rispetto dei requisiti di sicurezza.
Le visite vengono effettuate su appuntamento, telefonando al numero 0521 233462.
Si precisa che Vengono adottati tutti i dispositivi di protezione, obbligo di mascherina e igienizzazione delle mani, il distanziamento degli appuntamenti, disinfezione degli strumenti e delle superfici.

Gli uffici sezionali sono a disposizione per qualsiasi informazione e chiarimento.

Di seguito si riportano i giorni e gli orari, nei quali e' possibile accedere agli uffici sezionali telefonicamente, o di persona solo ed esclusivamente
su appuntamento:

Martedì, Mercoledì e Giovedì di mattina dalle 9:00 alle 12:30. Mercoledì e Giovedì pomeriggio dalle 15:00 alle 17:30



Chi siamo


L’Unione, sorta nel 1920, è un’associazione nazionale ETS-APS, organizzata in sezioni territoriali dotate di ampia autonomia ed esercita per legge e per statuto la tutela dei diritti e degli interessi morali e materiali di tutti i ciechi e ipovedenti italiani.

Grazie alla collaborazione e al contributo dei soci e dei volontari, l’Unione assicura un costante servizio d'informazione e assistenza nel campo della vista a tutte le persone con minorazione visiva, alle istituzioni pubbliche e private e a tutti i cittadini interessati.

L’Unione, grazie al Centro di Ipovisione, presente presso la propria sede, svolge una quotidiana prevenzione delle malattie invalidanti e una efficace riabilitazione visiva, per il miglior utilizzo della vista residua e degli ausili disponibili.

L’Unione inoltre assicura ai soci, alle famiglie e a tutti gli interessati un servizio costante e completamente informatizzato, per il disbrigo delle pratiche per il riconoscimento dello stato di cieco civile e per altre forme pensionistiche e assistenziali e quelle per l’avviamento e inserimento lavorativo.

In particolare, l’Unione fornisce a tutti gli interessati:

Sostegno e assistenza finalizzati  all'integrazione scolastica e alla formazione professionale.
Corsi d’informatica, anche personalizzati, per l’apprendimento e l’uso delle tecnologie assistive e degli ausili più avanzati.
Corsi di orientamento e mobilità, per favorire l'autonomia personale in casa e fuori.
Insegnamento ai non vedenti e agli operatori interessati del metodo Braille per la lettura e la scrittura tattile.
Consulenza alle famiglie e alle scuole per l’acquisizione di materiale didattico speciale, in braille, a rilievo o a caratteri ingranditi.
Corsi per docenti e operatori sulla didattica per l’integrazione e sulle disabilità, in particolare su quella visiva.
Servizio di accompagnamento individuale e assistenza domiciliare, rivolto soprattutto alle persone anziane o sole.
Attività sportive, ricreative e culturali, come tandem, nuoto, sci, gite collettive, musica e serate conviviali.
Consulenza per la rimozione delle barriere architettoniche e ambientali nella città, sui luoghi di lavoro e del tempo libero.

L’Unione vive grazie alle tessere dei soci e al generoso sostegno di tanti cittadini parmensi.

Oggi, con la dichiarazione dei redditi (730/UNICO), è anche possibile sostenere l’Unione senza alcun costo aggiuntivo, donando il 5 per mille a:

UICI-Parma CF: 80007570346.

Per ulteriori informazioni:

Tel. 0521/233462 - E-Mail uicpr@uiciechi.it.

 

Ultime 5 notizie


Pagina 1 di 42  Pagina successiva > Ultima pagina >>


Comunicati
Pubblichiamo una breve sintesi dell'assemblea del 28 giugno 2020, del risultato delle elezioni e le nuove cariche sezionali.

Documenti
Il documento per l'attività del 2019 approvato dall'assemblea dei soci del 28 giugno 2020.

circolari
L'assemblea per il rinnovo del Consiglio Sezionale e delle altre cariche si terrà il 28 giugno presso l'"Aquila Longhi".

Comunicati
I servizi sono regolarmente attivi previo appuntamento o prenotazione telefonica.

Comunicati
Per ulteriori informazioni sulle mascherine disponibili si prega di contattare la segreteria sezionale.

 



347629 visitatori dal 1 gennaio2009


Personalizza la visualizzazione di uicparma.it

Scegli uno stile:

Vai ad inizio pagina

Copyright © 1999 - 2020 uicparma.it
Sito realizzato con CMS Made Simple 1.6.6 Bonde