Vai al menu di navigazione

Personalizzazione

mercoledì 13 gennaio 2021

Servizio Civile Universale per l'accompagnamento individuale dei ciechi civili


I non vedenti interessati ad avvalersi dell'accompagnamento individuale in base all'art.40 della legge n. 289/2002 devono contattare la sezione entro il 31 gennaio 2021.
Categoria: Comunicati
Pubblicato da: Gianluigi Coppelletti

 

Servizio Civile Universale per l'accompagnamento individuale dei ciechi civili (art.40 della legge n. 289/2002)
Con avviso del 28/12/2020, il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio
Civile Universale, rende noto che è possibile presentare progetti finalizzati all’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili per l’impiego di n. 2.565  operatori volontari.
Anche la nostra Sezione può presentare progetti per i disabili visivi.
Le persone che possono presentare la richiesta dell'accompagnatore sono:
i ciechi civili che svolgono una attività lavorativa;
i ciechi civili che svolgono attività sociali;
i ciechi civili che abbiano necessità dell’accompagnamento per motivi sanitari.
Nel periodo per il quale i non vedenti usufruiscono dell'accompagnatore del  Servizio Civile, l'indennità di accompagnamento viene ridotta di 93,00 Euro mensili.
I disabili visivi, che hanno i requisiti di cui sopra, e che intendono avvalersi dell'accompagnatore personale, devono presentare la richiesta alla Segreteria Sezionale tramite la email uicpr@uiciechi.it entro e non oltre il 31/01/2021.


383250 visitatori dal 1 gennaio2009


Personalizza la visualizzazione di uicparma.it

Scegli uno stile:

Vai ad inizio pagina

Copyright © 1999 - 2021 uicparma.it
Sito realizzato con CMS Made Simple 1.6.6 Bonde